CARATTERE: 

carattere Medio Carattere Grande Carattere Grande



I cookie aiutano a fornire servizi di qualità. Navigando su questo sito accetti il loro utilizzo.     Informazioni

Amm. Trasparente

amministrazione trasparente

Albo on line

Albo Pretorio Filadelfia VV 

FatturaPA

fatturazione

SPORTELLO PUA

PUA FILADELFIA

 

 

Albo Unico dei Fornitori

Albo Unico dei Fornitori Filadelfia

CALCOLO IMU ONLINE

Calcolo IMU-TASI

SUAP Filadelfia

Logo SUAP

Piano Strutturale

Piano Strutturale Comunale

Raccolta Differenziata

Raccolta Differenziata Porta a Porta 


Rifiuti ingombranti

Non abbandonarli

Chiama il Comune ►

 


 NEWSDA LUNEDI' 26 MARZO

CONSEGNA KIT SACCHETTI

RACCOLTA DIFFERENZIATA

Autocertificazioni

cert

Cambio di residenza

res

Elettorale

Elettorale

Notizie del Governo

Notizie del Governo

Banca Dati Leggi Italiane

Testi delle leggi statali vigenti

Previsioni meteo

Meteo Calabria

Accessibilità



questo sito e' conforme alla legge 4/2004

Titolo

Relazioni Esterne

Logo

Storia Cultura Tradizioni

La Storia 

Donna in costumeCultura e Tradizioni

ASSOCIAZIONE MELODY

X Concorso Musicale Città di Filadelfia

Biblioteca comunale

B.C.

Biblioteca Virtuale

Biblioteca virtuale

Notiziario Comunale

Notiziario comunale

Visita Filadelfia su

Google Street View

RSA

RSA

Anziani

Creare una nuova Impresa

Comunica

Sito del turismo in Italia

Sito ufficiale del turismo in Italia

Linea Amica

Logo

Progetto ALI

Alias Calabria

Topnews - ANSA.it

Notizie dal Comune

AVVISO PER L’ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI A SOSTEGNO DELLE SPESE PER L’ISTRUZIONE
Data pubblicazione : 12-02-2018

CONTRIBUTI ECONOMICI A SOSTEGNO DELLE SPESE PER L’ISTRUZIONE Il bonus consiste in un rimborso alle spese sostenute dalle famiglie per la frequenza dei bambini ad un asilo nido nell’anno educativo 2017-2018, nel periodo compreso tra settembre 2017 e luglio 2018

Destinatari

I destinatari dell’intervento sono i nuclei familiari, residenti nei Comuni del Distretto, in possesso dei requisiti indicati al successivo punto 3.

 

Caratteristiche ed importo del contributo economico

Il bonus consiste in un rimborso alle spese sostenute dalle famiglie per la frequenza dei bambini ad un asilo nido nell’anno educativo 2017-2018, nel periodo compreso tra settembre 2017 e luglio 2018.

Il Distretto disporrà l’assegnazione dei contributi economici alle famiglie che saranno risultate utilmente collocate ei primi novanta posti della graduatoria, comprese quelle rientranti ex equo con l’ultimo punteggio utile. L’importo sarà determinato successivamente, in base al numero degli aventi diritto ed all’ammontare della disponibilità del fondo assegnato dalla Regione Calabria (€ 45.711,62).

L’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (I.S.E.E.) dei nuclei familiari a cui appartiene il bambino da prendere in considerazione, verrà calcolato secondo i criteri di cui al D.Lgs. n. 109/98, come modificato al D.Lgs. n. 130/2000, e determinato in ossequio a quanto previsto dal D.P.C.M. 14-2-2001, n. 106 e s.m.i.

 

Requisiti per beneficiare del contributo

Possono presentare domanda per la concessione del contributo economico previsto per le famiglie, residenti in uno dei comuni del Distretto, in possesso dei seguenti requisiti:

a)        Un figlio di età compresa tra 0 e 3 anni, iscritto nell’anno educativo 20172018 ad un asilo nido o micro-nido;

b)        Un indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) uguale o inferiore ad € 16.000,00

 

Modalità di presentazione delle domande

La domanda è presentata da uno dei genitori o da chi ha la rappresentanza del minore, ai sensi dell’art. 1 del D.P.C.M. n. 106/2001.

La domanda dovrà essere redatta in forma chiara e leggibile su apposito modello e resa in autocertificazione ai sensi del D.P.R. 445/2000, relativamente ai dati inerenti gli aspetti conoscitivi del bambino e del richiedente.

Il modello di domanda è disponibile presso gli uffici Sociali dei Comuni di residenza e reperibile sul sito internet del proprio Comune di residenza.

Alla richiesta dovranno essere allegati, a pena di non ammissione:

-          Copia della certificazione I.S.E.E. di cui al D.C.P.M. 18-5-2001;

-          Copia del documento di identità in corso di validità del richiedente che firma l’istanza di concessione.

In caso di mancanza di uno dei due documenti sopra indicati, non si darà corso all’istanza. Le domande compilate dovranno essere consegnate all’Ufficio Protocollo Generale del Comune di residenza.

 

Termine per la presentazione delle domande

Il Termine ultimo per la presentazione delle domande è fissato alle ore 12:00 del giorno 15-3-2018.

 

Accertamenti

Ai sensi dell’art. 71 comma 1, del D.P.R. 445/2000 l’Amministrazione Comunale effettuerà accurati controlli a campione e in tutti quei casi in cui vi siano fondati dubbi sulla veridicità delle dichiarazioni resi dal richiedente in autocertificazione, all’erogazione del contributo.

A tal fine il richiedente dovrà produrre tutta la documentazione che sarà richiesta.

L’Amministrazione comunale potrà svolgere con ogni mezzo a disposizione tutte le indagini che riterrà opportune sulla situazione familiare, reddituale e patrimoniale dei richiedenti sia confrontando i dati in possesso del sistema informativo del Ministero delle Finanze, sia attraverso gli archivi INPS, sia attraverso il coinvolgimento della Guardia di Finanza nell’ambito delle direttive impartite dal Ministero delle Finanze per la programmazione dell’attività di accertamento.

 

Sanzioni

Qualora il richiedente presenti dichiarazioni non veritiere e non venga esibita la documentazione richiesta nell’ambito dei controlli previsti, i contributi economici già eventualmente concessi verranno revocati e sarà effettuato il recupero delle somme erogate. Inoltre, il trasgressore sarà unito ai sensi del Codice Penale e delle leggi speciali (art. 76 del D.P.R. 445 del 28 dicembre 2000).

 

Assegnazione dei contributi

Tra tutte le domande pervenute nei termini ed in regola con la documentazione richiesta, verrà predisposta un’apposita graduatoria secondo i seguenti criteri di valutazione.

PARAMETRI REDDITUALE condizioni economiche del nucleo familiare, risultanti dall’indicatore della situazione economica (ISEE) in corso di validità:

. 1^ fascia reddito ISEE da Zero a € 4.000,00                     Punti 7

. 2^ fascia reddito ISEE da 4.001,00 a € 7.000,00               Punti 5

.3^ fascia reddito ISEE da 5.001,00 a € 10.000,00              Punti 3

. 4^ fascia reddito ISEE da € 10.001,00 a € 16.000,00        Punti 1

PARAMETRO FAMILIARE composizione nucleo familiare alla data di inizio del corrente anno scolastico.

. Con 1 figlio minore di età (0-36)                 Punti 1

. Con 2 figli minori di età (0-36)                   Punti 3

. Con 3 o più figli minori di età (0-36)          Punti 5

Saranno ammesse Al beneficio le famiglie che occuperanno i primi anni 90 posti in graduatoria, compresi quelli rientranti ex equo con l’ultimo punteggio utile.

Agli assegnatari saranno richiesti le ricevute dei pagamenti fino alla concorrenza della somma almeno pari all’importo del contributo; in mancanza si procederà all’esclusione immediata dal beneficio senza che nulla possa essere eccepito al Comune capofila del Distretto.

 

Informazioni

Ulteriori informazioni in merito al presente avviso sono reperibili presso l’Ufficio Servizi Sociali dei Comuni di residenza.

Lì, 9-2-22018

                                   

                                                                                                                                        IL DIRIGENTE

                                                                                                                             F.to  Dott.ssa Adriana Teti

 

 

Domanda compilata quale “dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà

indietro
HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 0.523 secondi
Powered by Asmenet Calabria