Topnews - ANSA.it

Biblioteca

bibl

 

Indirizzo: Via Galluppi - Filadelfia (VV)

 

Telefono: 0968 723881  - Fax 0968 725338 -  E-mail: biblio-filadelfia@tiscali.it

Orario di apertura: 8:30 - 13:30 (tutti i giorni dal lunedì al venerdì) - Il lunedì e giovedì: 15:00 - 18:00

 

Operatore biblioteca: Sig. Francesco Gregorace.

 

 

La Biblioteca Comunale è nata per la volontà dell’Amministrazione Comunale di Filadelfia, con un determinante impulso dato dal compianto Avv. Giovandomenico Barone, con l'intento di inserirla nel Polo Bibliotecario Calabrese e nel Servizio Bibliotecario Nazionale.

 

Nel 2007 la Biblioteca Comunale, su impulso del Consigliere comunale Vincenzo Fancello, avvia il progressivo inserimento dei testi nel catalogo informatico aderendo alla catalogazione partecipata intrapresa capillarmente dal Servizio Bibliotecario Vibonese cui la struttura aderisce.

 

Si potenzia la dotazione informatica con la creazione di una piccola rete LAN con un PC anche in sala connesso alla rete Internet. La Biblioteca Comunale di Filadelfia riconosce l’importanza di Internet per il raggiungimento delle finalità della biblioteca pubblica e offre ai propri utenti l’accesso ad Internet come ulteriore strumento d’informazione rispetto alle fonti tradizionali, riconoscendo l’utilità dell’informazione elettronica per il soddisfacimento delle esigenze informative ed educative della Comunità. Chiaramente, Internet è da intedersi prioritariamente come fonte d’informazione per finalità di ricerca, studio e documentazione. Ogni utente può navigare gratuitamente. Sono a disposizione 2 postazioni con stampante formato A4.

La dotazione libraria cresce progressivamente e raggiunge il considerevole numero di oltre 5000 unità di cui oltre 3200 già catalogati. La dotazione libraria iniziale, oltre che da varie piccole donazioni di privati, si è arricchita di alcuni volumi provenienti dalla biblioteca privata del Prof. Cesare Ruperto, Presidente Emerito della Corte Costituzionale.

In Biblioteca si possono inoltre trovare videocassette, cd musicali e dvd.

Recentemente, la Biblioteca è stata arricchita da una raccolta di giornali del passato, tra cui: Lo Scudiscio (anno 1880), Il Martello (anno 1884), La Nuova Filadelfia (anno 1900), il Pungolo con Direttore Cesare Ruperto.

 

Il percorso avviato dall’Avv. Barone, negli anno '70, è stato portato a termine. Difatti,  la Biblioteca comunale, attraverso il Polo regionale RCA con sede a Vibo Valentia, è collegata al Servizio Bibliotecario Regionale, la rete di cooperazione delle biblioteche calabresi, a sua volta collegata al Servizio Bibliotecario Nazionale (SBN) attraverso il Polo regionale RCA con sede a Vibo Valentia.

Il Servizio Bibliotecario Regionale offre alle biblioteche collegate un modernissimo sistema di gestione informatizzata dei servizi bibliotecari di back office (inventariazione, catalogazione, gestione delle risorse digitali) e di front office (gestione utenti, prestito, solleciti, acquisti, statistiche d servizio).

Ai cittadini che usufruiscono delle biblioteche il servizio offre la possibilità di eseguire ricerche on line per ricercare e richiedere in prestito alla biblioteca più vicina il libro o il documento cui sono interessati.

 

- Regolamento per il funzionamento della Biblioteca comunale

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 0.447 secondi
Powered by Asmenet Calabria